ATAVICA FAME ITALICA

17 giugno 2005

Golosa nel modo giusto?

Gentile Signora Stefanenko,

mi duole notare che, nonostante i numerosi anni strascorsi nel nostro paese, lontana dall’infelice dieta a base di carne infantile della Sua gioventù, e nonostante la pronuncia del Giurì dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria, che Le faceva notare che una mousse al cioccolato non può essere paragonata a uno yogurt magro, Lei insista nel sollecitare noi italiane a dirottare la nostra golosità verso un derivato del latte con una percentuale di grassi molto più vicina all’aria che a un qualsiasi altro alimento.

Ritiene davvero plausbile che una donna normale, seppur a un passo dalla prova bikini, durante un attacco di fame post allenamento sportivo e con un’incredibile golosità, possa placare il suo appetito con lo yogurt?
Hai mai sentito parlare di panini al salame, merendine, pizzette, arancini o Nutella?

Inoltre, anche nel caso disperato in cui una di noi si trovi a dover lottare con i kg di troppo, l’approccio con l’infausto vasetto non sarà mai compiuto col sorriso sulle labbra.

La invito quindi a cercarsi un prodotto più appetibile da sponsorizzare (quanta ampia scelta Le offre la nostra tradizione culinaria!) o almeno sforzarsi di assumere un’espressione mesta e contrita mentre convince noi donne mediterranee a placare la fame con lo yogurtino.

Cordiali saluti e buon appettito,

Dania

Facebook Twitter More...



 

19 risposte a “ATAVICA FAME ITALICA”

  1. vellutoblu scrive:

    sei unica.. torna a trovarmi :-)

  2. emanreiv scrive:

    In qualche strano modo sono riuscito ad allenare la mia mente a desiderare insalata di riso. Niente yogurt, niente panini al salame.

    Funziona!

  3. Dania78 scrive:

    Ma ci metti anche la salsiccia nell’insalata di riso?? Io sì e anche il gorgonzola…

  4. emanreiv scrive:

    Argh! No, niente salsicciotti o gorgonzola! Però il tonno sì. Vado sul classico…

  5. DaisyTheCat scrive:

    Io adoro lo yogurtino. Come dessert ad un pasto completo a base di carbonra, grigliata mista e peperonata, però…

  6. MrZzz scrive:

    E’ come l’acqua che elimina l’acqua… Altro che alchimisti e pietra filosofale!

  7. utente anonimo scrive:

    mitica!

  8. emanreiv scrive:

    A quando una pubblicità sull’urinoterapia?

  9. kaosct scrive:

    Io uso lo yogurt solo per i giochi erotici. In effetti è molto più leggero della nutella.

  10. Dania78 scrive:

    Una donna con addosso lo 0.01% di grassi è effettivamente più sexy che una donna nutellosa da lappare ;-)

  11. difontaine scrive:

    Natasha Stefanenko, ovvero una delle tre cose più brutte del mondo dopo la fila davanti al McDonald di Mosca e bere il caffè ghiaccio.

    Caduto il muro sono caduti tutti i miei stereotipi fondamentali…

  12. carIBBEan scrive:

    ..fra l’altro Stefanenko, se passa, vada anche a fare in culo lei, e le sue cloni (e?) sparse in giro, che uno se le tromba e scopre che le russe a letto son davvero freddine, e anche le italiane che sembran russe. Parole d’autore.

    Dania Mia, tesoro dello zio…

  13. dadevoti scrive:

    … ma sei andato a letto con la Stefanenko o ti sei inacidito perchè hai scoperto che era solo un suo clone italiano ?

    ;)

  14. carIBBEan scrive:

    Clone italiano..la peggio gioventù…

  15. pinno scrive:

    ma è una bellissima donna!! come fate a dire che è brutta???????

    O______o

  16. il.poeta scrive:

    Dania Stefanenko?

  17. carIBBEan scrive:

    ..No non Me la sento…

  18. Dania78 scrive:

    Non è male, daiiii

  19. carIBBEan scrive:

    ma no ma no,

    son circondato..eh eh,

    Hevfàn!

Lascia un Commento