scandalo a corte

Dopo aver trasformato i più autorevoli quotidiani nazionali in giornaletti rosa, la coppia Berlusconi-Lario continua, pubblicamente, la propria bagarre sentimentale.

Cosa consigli ai coniugi in crisi per risolvere la faccenda e riportare l’attenzione del Paese su temi più rilevanti?

a. Andare a discutere delle loro crisi coniugali da Uomini e Donne della De Filippi. 
b. Farsi suonare una bella serenata romantica da Apicella.
c. Risvegliare la passione spenta inserendo Cacciari nei loro giochi amorosi.
d. Indire un referendum per far decidere agli elettori le sorti del loro matrimonio.

Per non farci mancare nulla, sulla rivista online Noluogo di febbraio, un articolo della Dottoressa firmato con nome&cognome (DanielaFarnese).

60 commenti su “scandalo a corte”

  1. sarebbe interessante vedere un triangolo con Cacciari…magari mentre quest’ultimo spiega la Critica della Ragion Pratica alla Lario…e l’Altro guarda…;)

  2. E perche’ non il televoto?

    Siamo serii, e’ tutta una farsa. Pubblicita’ allo stato puro fatta a nostre spese, con noi lettori e spettatori ingenui che ci beviamo tutto…

    Una delle prospettive piu’ suggestive e’ che il buon Berlusca stia cercando un modo di rilanciare la figura della moglie come interlocutrice eminente, per poi gettarla prossimamente nella mischia politica come suo delfino. In fin dei conti FI non e’ un partito, ma una azienda: sostituire il capo non e’ un’operazione che debba passare necessariamente per una votazione democratica.

  3. Dania, mi meraviglio di te. Ormai non si fa più fuori nessuno, al massimo lo si manda in Discarica. PS: certo che se ti metti a scrivere pure articoli e a mostrare quelle gambe, per me non c’è davvero più spazio…sigh!

  4. La Lario è l’esponente anti berlusconiano piú serio e credibile.

    L ‘unica che lo tiene per le palle.

    In tutti i sensi, immagino.

    …brrr…

    digitareS.

    P.S. Non votate d. !!! Ci saranno di nuovo spaccamenti di maroni sulle schede bianche!

  5. Molto meglio di quella che stà diventando una triste telenovela, la lettura dell’articolo scientifico sulla tecniche di sviluppo del seno 😉

  6. Voto A per coerenza mediatica… Immomdizia con immondizia… non abbiamo i soldi per fare un cassenetto differenziato per il frutto del peccato…

    P.S.: ieri sera ho tolto i pulsanti di : RAI1, RAI2, RETE4, CANALE5, ITALIA1 dal telecomando. Ora mi vedo solo RAI3 e il mago Gelsomino di Retesgurgola!!! questa è vita

  7. La tv per me è un vero dilemma. Un colpo di vento mi ha spostato l’antenna a pettine sul soffito e adesso non vedo più bene Rai3, Italia1 e La7. Praticamente mi è rimasta solo la merda.

    Si lodato emule.

  8. no non voto D…

    voto A.. almeno non vedremmo per 2 giorni Paola e Salvatore gli eterni indecisi….

    chissa’ magari Maria riesce a spiegare questa strana manovra famigliare…ciao dania tuo

    Isidoro

  9. off topic.

    la riduzione del seno fino a farlo diventare un capezzolo ti preserva dalla forza di gravità, che Newton o no, esisteva già…

    comunque d)

  10. OFF TOPIC

    leggo spesso Italians, il forum di Severgnini sul Corriere, oggi c’era la videochat intitolata:”Non c’è più il futuro di una volta

    Una Repubblica fondata sullo stage?”

    Che grande tristezza.

    I messaggi inviati sono fortemente ansiogeni e depressionali nella loro veridicità.

    Cara Dania, quello che ti dicevo ieri non aveva velleità di critica ma solo il retrogusto di amarezza ed una punta di rassegnazione. Uff..

    ashmedai

    P.S.

    Italians http://www.corriere.it/solferino/severgnini/

    Videochat e messaggi

    http://mediacenter.corriere.it/MediaCenter/action/player?rcsrid=tcol_video

    in fondo alla pagina, Puntoitalians, la puntata di oggi deve ancora essere messa.

  11. Pensavo invece di cominciare a camminare a testa in giù.

    Secondo la tua teoria, quindi, la terra girava intorno al sole anche prima di Galileo e Keplero?

    Panzane!

  12. >Si lodato emule.

    Sempre sia lodato figliuola.

    the ~POP~

    P.S.Ah per quanto riguarda le creme!!! Sulla confezione dovrebbero scrivere “Tenere lontano dalla portata dei creduloni”

  13. Avevo letto su un forum le recensioni entusiaste di clienti “poppesu” e come una gonza ci sono cascata!

    Poi mi sono accorta che le cosidette avevano tutte lo stesso nick…

  14. Suggerisco quello che tu non scrivi, Trombare, ma dalla letetra di Veronica si intuisce chiaramente che per quello ormai non c’è più niente da fare (vedi il riferimento che fa all’età di Silvio).

  15. ciao Dania,

    di quei due là non me ne frega nulla, fattacci loro, poveracci quelli di Repubblica che gli hanno tenuto bordone, ma sai com’è, passare a trovarti è diventata una piacevole abitudine, e allora prima che tu diventi giustamente famosa e ricca e te ne vada per altri lidi, approfitto della tua presenza… in attesa dell’ape meneghino, ovvio.

    Uh già, devo far lucidare la limo…

    (Evaaai…)

  16. sto diventando fascista di quelli del ventennio, che andavano in giro con “me ne frego” sulla maglietta, ma è davvero un lusso e una goduria, fregarsene di

    1 – Ruini

    2 – la CEI

    3 – Berlusconi e la moglie

    4 – il Grande Fratello

    5 – Ciccio Costronzo show

    6 – la moglie del 5 e del suo programma di dementi

    7 – tutti i reality nessuno escluso

    8 – tutti i partecipanti ai vari reality del punto precedente

    9 – dell’IPOD (versatilità, look e funzionalità fanno davvero ca***e rispetto alle numerose alternative più a buon mercato

    10 – del sistema operativo Vista

    11 – di Vasco Rossi

    12 – di Madonna

    13 – il papa

    14 – della droga e di quelli che si fanno

    15 – di quelli che si azzuffano per un parcheggio o per una precedenza e poi trovano “quello del formaggio” che è persino peggio di loro e che (finalmente!) li mena o che (purtroppo) li ammazza pure

    e basta, oggi di lusso me ne sono concesso un bel po’.

    Scusa Dania ma un post su questo argomento si meritava un bel E CHI SE NE FREGA come si deve.

    (Evaaai…)

  17. Povero Silvio. Io farei una colletta per lui. E sono preoccupato anche per lei, se si lasciano, come farà a mangiare, diventerà precaria?

  18. A parte i complimenti a Dania per l’articolo che oltre che ben scritto mi eviterà di spendere inutili soldi nella crema Senoalto e affini, sul tema di Veronica e Silvio:

    Poco tempo fa rimpiangevo gli amorosi carteggi che avevano dato vita a romanzi del calibro de “Le ultime lettere di Iacopo Ortis2. Oggi mi vedo costretta a pensare “Ma un sms, mms col cuore trafitto, un’e-mail, uno squillino, no? Lei che lo manda a cagare con un fax, lui che le si presenta per cena con il suo bel mazzetto di Rododendri in fiore e tubo di Bacetti …,no?”

    E soprattutto: Semel in anno licet insanire. Ma questi se ne stanno ad approfitta’!

    Mary

  19. Pignolo: è la prima volta che scrivo in un luogo che non sia malafemmena e già mi accusi di sovraesposizione!!!

    Mary: se ne approfittano da un pezzo, direi.

    Fiodor: il vero stratega è colui che scelgie lo staff giusto. Tutto sta a decidere se è meglio il ghost writer di Silvio o quello di Veronica.

    simbax: conciso e chiaro.

    nessuno77: …

  20. Grazie! Dopo aver investito in pantaloncini snellenti – solo quando li hai indosso -, improbabili creme anti cellulite lowcost, pasticchette dai millantati risultati miracolosi, set di coltelli dello chef Tony che si ossidano e formine per torte e pasticcini che si sciolgono, non paga, stavo per ordinare anche la crema tette sode… perchè non si sa mai!

  21. due colpi di fucile e poi sciogliere i corpi nell’acido muriatico insieme a crepet, vespa, costanzo e buona parte di mediaset…

    con affetto,

    :-)

  22. Sciocchi commentatori, non ravvisate nel poetico carteggio epistolare di Veronica e Silvio lo stesso vibrante lirismo della storia di Paolo e Francesca?Di Renzo e Lucia?Di Pipino il Breve e consorte?

    Potrei andare avanti ore, se non fosse che in Pipino il Breve mi pare d’aver dato il massimo.

    MARY

I commenti sono chiusi.