hit parade

Una tiepida sera di marzo, per festeggiare il compleanno di un’amica, ti ritrovi sperduto tra le valli del Collio, nel profondo nordest, a 1 km dal confine con la Slovenia, in una frasca dalla cucina abbondante e rustica e fiumi di birra.
Se, a mezzanotte, tutti i 150 presenti, in piena fase digestiva, cominciassero a salire sui tavoli per ballare sfrenatamente Brigitte Bardot, Brigitte beijou, beijou, Ay ay caramba, tutti i successi degli Gipsy King, Grease, Il triangolo no di Renato Zero e chi più ne ha più ne metta, come reagiresti?

1. Controlleresti freneticamente il calendario del tuo cellulare per accertarti di non essere a Capodanno.
2. Cercheresti la più vicina uscita di sicurezza per scappare e tornare verso la civiltà.
3. Ti ubriacheresti fino a perdere i sensi, per farti raccontare dagli amici, il giorno dopo, la fine della serata.
4. Ti butteresti nella mischia, incurante della tua dignità, improvvisando nuovi passi acrobatici e piroette azzardate. In fondo, non ti conosce nessuno.

Io ho optato per la 4. 

71 commenti su “hit parade”

  1. Io credo che avrei cercato, riuscendoci ad attirare l’attenzione su di me e cinicamente avrei ricordato a tutta la gente che il nostro pianeta sta soffrendo quanto il cuore di tutti noi…

  2. Io credo che avrei cercato di attirare , riuscendoci, l’attenzione su di me e cinicamente avrei ricordato a tutta la gente che il nostro pianeta sta soffrendo quanto il cuore di tutti noi…

    (scusate ma l’ho riscritto per rispetto della lingua italiana)

    Dania appena hai un ora libera mi puoi sposare?

  3. Io nell. ordine: 1, 2 e poi 3.

    Anche se nella vita finora ho sempre fatto 4!

    Ma nella 1stlife :-)

    Antanius Petrov

  4. Bevendo notoriamente come un alpino, direi la 3, anche se la 4 mi tenta. Una domanda: ma c’erano anche gli uomini con la cravatta sulla fronte a mo’ di Rambo? No perché se sì, la 3 per sempre.

  5. Dio! La frasca al collio…erano anni….per il Daniaraduno ci sono ci sono ci sono! e propongo anche un’alternativa: discofrasca a Raschiacco sopra Cividale!

    Però se prende piede il Daniaraduno a Bologna proposto da jmasterj io ho posto per una decina di persone!

    darky

  6. Blimunda: cravatta? Stiamo parlando di individui vestiti da motociclisti, giunti però alla Frasca in Punto.

    Clarky: ma il discofrasca non è trash! Io ci vado spesso a ballare.

    P.s. Meglio Bologna o Milano?

  7. …ooOOPPsss nn sapevo che il requisito fosse “luogo trash”…in effetti è vero, il disco frasca è al massimo al massimo “alternative”, grandi serate in quel luogo, mi manca un po’…qui a Bologna il pratello nn eguaglia…per me è meglio bologna perchè ci vivo, ma Milano è cmq abbordabile! sennò nel nord est…prox appuntamenti per me ombralonga e friuli doc!

  8. non è un buon segno di distinzione secondo me avere amici che sul collio bevono birra!!

  9. dipende a che ora inizia ad arrivare la figa da paura: se ho già cominciato con la 3 è difficile riuscire a desistere

    Ma la 4 sempre, anche se ho buone probabilità di incontrare qualcuno di conosciuto: ci vado una volta al mese, quasi :)

    Pippo75

  10. Opterei per l’opzione 5

    opzione 5:

    rimediare qualche spicciolo in attività più consone alla tua persona

    luogo isolato,serata tiepida magari ti divertivi di più……

  11. …è veramente brutto quando una persona nell incapacita di reagire a certe cose deve arrivare al punto di dover chiederlo agli altri….

  12. #63 – evidentemente non hai mai degustato un calice del vino della Frasca “Da Rossi” a Dolegna del Collio.. decisamente maglio la birra, anche se fosse Union Pivo…

I commenti sono chiusi.