Accidia

Basterebbe sforzarmi un po’ di più per dare una vera svolta alla mia vita e realizzare buona parte dei miei sogni.

Ma sono troppo pigra.

Mi accontenterò di veder scritto sulla mia lapide:
Fu un talento sprecato

Di talenti e sprechi parleremo, domani (giovedì), alle 22, nella puntata di A letto con Dania.

29 commenti su “Accidia”

  1. Da una vita !
    Anche se però lavoro e creo come te.
    scrivi questa frase su google :

    “Sensibilizzazione Fatale”

    é uno dei miei capolavori !

    Saluti,
    Federico.

  2. oggi ho visto una mia amica ad un banchetto per marin sindaco.cioè il banchetto lo teneva lei (che ha il ferrari in garage) e una candidata..
    della candidata non posso dire nulla, ma la mia amica ha assolutamente idea di cosa voglia dire stare al mondo.di politica poi proprio zero ma neanche le basi.tipo se gli chiedi capo camera e senato zero.la storia di qualche partito nulla.penso no sappia chi era craxi,berlinguer de gasperi einaudi..NULLA.
    sono schifato

  3. Per mettersi in politica basta tirar su voti,
    mica sapere la storia.
    Così Berlusconi Docet.

  4. (ho appena comprato un paio di décolleté di vernice rossa, tacco otto. la marca delle scarpe si chiama malafemmena. no, per dire.)

  5. 😀
    (bianche e rosse, vestono strano, io il quel genere lì di solito ho il 39 ed invece ho preso il 40. quindi forse tu che hai il 38 dovresti prendere il 39. quindi veloce che ce n’era uno solo! 😛 )

I commenti sono chiusi.