69 commenti su “INTERVALLO”

  1. La donna friulana ha il suo fascino, eccome.

    Anche se non ho capito perchè uno ti dovrebbe finanziare, perdona la sincerità.

    Saluti romani, Ludovico.

  2. La donna friulana ha il suo fascino, confermo.

    Peccato che io sia napoletana al 100% (nata, cresciuta e pasciuta) e mi ritrovi a Udine per puro scherzo del destino.

    I finanziamenti mi servono per tornare nella mia terra.

  3. Paris Hilton ha iniziato mora????

    Non me lo sarei mai immaginato.

    (Per la cronaca: P.H. ha cominciato da ereditiera di un immenso capitale: quello degli Hilton, appunto. Io possiedo solo una gatta cicciona e 2 dozzine di rose)

  4. …due dozzine?

    DUE DOZZINE???

    Dania, è da SPOSARE, capito? Ma non devi avere neanche l’anticamera di un dubbio, uno così è da prendere al volo prima che tocchi terra, capito?

    S.P.O.S.A.R.E. al volo, duiuanderstend? E senza pensarci due secondi, MARSCH, filare!!!

    (Evaaaiii…)

  5. Paris Hilton non ha MAI semsso di darla via…

    Comunque un lettore del blog, oltre cche amico speciale mi ha inviato un enorme sacco di gianduiotti e delle calle, per Natale.

    Alla faccia di Paris ( non di Dania, ovviamente)

    Mary

  6. “Non penso che quando parlo sia facile comprendermi. Ho qualcosa che non va in testa. E comunque non sono nulla di ciò che pensate io sia” Syd Barret

    Dylan

  7. Ciao per quanto riguarda le rose finora sono arrivato a regalarne un mazzo da 13 per 12 persone. Ragionamento: mi avevano detto che i fiori si dovrebbero porgere in numero dispari quindi 12+1=13 (fortuna) con augurio che arrivi vera fortuna a ciascuna/o di loro.

    Un buon saluto in particolare alla padrona di casa!

  8. ..Come la porpora che infiamma il mattino/ Come la lama che scalda il tuo cuscino/ Come la spina che al cuore si avvicina/ Rossa così è la rosa che porto a te.. “Con una rosa” di Vinicio Capossela, buondì Dottoressa

  9. Le rose si regalano dispari oppure, se pari, a multipli di dozzine. Per la precisione matematica.

    Ah, per l’acrostico, va bene uguale se lo mando all’altro numero, quello per i VIP? 😉

  10. TrePerUno : si dà il caso che questo lettore io no l’abbia mai visto. Sono già contraria al matrimonio…figuriamoci con un perfetto sconosciuto 😉

    P.s. mentre invece, tutti i lettori a cui l’ho data, non si sono neanche degnati di mandare un bigliettino di auguri! Tzè1

  11. mmm.. visto che a me non l’hai data se ti mando il bigliettino di auguri equilibriamo la situazione?

    hannibal

  12. Dania, quando diventerò presidente dell’Interflora finanziero il tuo rientro partenopeo su un tappeto di rose…sarà meglio che rivedere Maradona tornare a giocare…

  13. Ma come è che in certe foto ,come quella del mese di gennaio, sembri avere un eta attorno ai 25 anni, mentre nel video con babbo Natale e nella foto con le rose sembri molto più grande,tipo 33-34 anni

    Dania non mi dire che nelle foto del calendario c’e il tocco del fotoritocco?

    Comunque per me stai meglio nelle foto dove sembri più grande

  14. 33-34 anni???

    Trentatrè trentaquattro anni????

    Che io non ne abbia 25, passi, ma sono ancora sotto i 30!!!!

    Oddio…vado a bere una tazzina di polonio per riprendermi…

  15. Non ti offendere per così poco Dania. Pensa che l’altro giorno una stronzetta di 16 anni circa nel chiedermi una sigaretta mi ha appellato “signora”. Capito? Signora!!! Per ripicca le ho detto che non ce l’avevo con il pacchetto di sigarette in mano in bella vista. Carina, guarda che ho solo 10 anni più di te!

  16. Dania… se inizio adesso a leggere i tuoi post… quanto tempo passa perchè tu me la dia. ti prometto che poi ti manderò tutti gli anni un biglietto di auguri per il tuo compleanno!!!

  17. #40 ciao Dania, porta tanta pazienza, ma come si fa a capire che visitatore sei, ovvero a quanti visitatori siamo arrivati?

    Non stupirti, in fondo io sono quello là che non ha mai capito cosa sono i feeds e a cosa servono (vuoi vedere che servono proprio a quello?), che ne dici di illuminarmi d’immenso (prima che io diventi cafone come quelle dozzine di lettori che mi hanno preceduto come nel tuo commento 36)?

    graZZ

    (Evaaai…)

  18. #35 ma come “che io non ne abbia 25…”? Non erano mica 21 e 3/4?

    Benebene, le vecchiette sono molto più affascinanti delle ragazzette: ah, quella raccolta di creme rassodanti – non ancora antirughe – negli armadietti del bagno nascoste accuratamente alla vista dei visitatori occasionali… rivelano una fragilità del tutto veniale ma che me le rende molto più umane e in definitiva molto più simpatiche!

    Ma vuoi mettere quanto un viso femminile può essere più interessante con una bella spruzzatina di zampe di gallina sull’esterno occhi? E’ come se ti dicesse “non sono una chimera irraggiungibile, sono io e sono qui davanti ai tuoi occhi, con i miei pregi e con i miei difetti, che vogliamo fare?”

    Non c’è paragone. E se va tutto come nell’ordine naturale delle cose, pensa come sarai più affascinante tra cinque anni…

    ;-)))

    (Evaaai…)

  19. Due dozzine….mica male….inizio a sentirmi frustrata anch’io….beh gentiluomini così non se ne trovano facilmente in giro….varrebbe la pena conoscerlo…

    Echi

  20. #48

    ma è cosi anormale regalare un mazzo di rose? si fa in due secondi senza manco schiodare il culo dal pc..sito interflora…scelta rose rosse..scelta tipo di mazzo …si puo`addirittura scrivere un biglietto di auguri che il solerte negoziante ricopiera`a mano e nel giro di poche ore il mazzo è recapitato…(provato e verificato da un capo all’altro dell’italia)…ohh nn lavoro per loro (anzi gli sto facendo pubblicita`gratis..vabbe era per esemplificare che è semplice)

    #4 se ti servono i finanziamenti per tornare a casa vai in qualsiasi sede della lega e digli che sei una terrona che vuole tornare a casa vedrai che ti pagano pure il biglietto! 😛

    cerea

    M S

  21. TrePerUno: riferito al #47 (Evaaaiaffa….)

    :)

    #49: proprio perché è un gesto così semplice e nessuno lo fa che a noi donne stupisce tanto! Quanto alla battuta sulla Lega, increspo (lievemente, per non favorire rughe precosi) la bocca a mo’ di sorriso e bevo il mio caffè.

I commenti sono chiusi.