Mi sono affacciata alla finestra e ho visto le montagne

Non avevo mai notato che dalla finestra della mia camera da letto si vedessero le montagne. In lontananza, che spiccano fiere a toccare le nuvole basse. Mi sono sempre fermata a guardare la strada e i suoi passanti, il campo da tennis che d’estate lasciano scoperto, il giardino con gli alberi già in fiore e poi i palazzi, i tetti di tegole di Milano e le piccole terrazze usate come avamposto da vedette sempre di fretta, sempre in guerra con …continua…

Io sono Carrie

Sarah Jessica Parker oggi compie 50 anni. Per quelli di voi che fossero vissuti sulla Luna negli ultimi venti anni, come uno zaino abbandonato della Cristoforetti, Sarah è stata il volto televisivo e cinematografico di Carrie Bradshaw, eroina della celeberrima serie cult Sex and the City. Come molte ragazze della mia generazione, universitarie alla fine degli anni ’90, a malapena sopravvissute a Non è la Rai e più che determinate a far valere il nostro cervello sulle nostre chiappe, per …continua…

È primavera e ho la valigia pronta

Primavera. È ufficiale. E io sorrido, perché è la stagione più bella, così piena di speranza, di promesse, di belle illusioni. E poi è la stagione del Vinitaly, che per i veneti (anche quelli acquisiti come me) è il Natale. Parto. Da domani a domenica sono a Riva del Garda per #GardaChefParty (leggi mangiare). Da domenica a martedì sarò, appunto, al Vinitaly (leggi bere). Il 22 marzo pomeriggio, alle 19, presenterò A noi donne piace il rosso alla Feltrinelli di …continua…